Ufficio federale delle costruzioni e della logistica UFCL

La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua



Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Il KBOB si presenta


"Risparmiare le risorse e migliorare la qualità", questo è l'obiettivo superiore della Conferenza di coordinamento degli organi della costruzione e degli immobili dei committenti pubblici KBOB, l'associazione che riunisce i committenti pubblici della costruzione in Svizzera.

Il KBOB è stato istituito nel 1968 quale organo di coordinamento dei servizi di costruzione della Confederazione. Inizialmente esso si occupava in particolare di questioni concernenti gli appalti, la compensazione del rincaro per le prestazioni edili e gli onorari degli architetti e gli ingegneri.

Il 1° gennaio 1999 il KBOB è stato riorganizzato e oggi rappresenta gli interessi dei suoi membri, ossia i committenti della costruzione e i proprietari di immobili, nei confronti dell'industria edilizia. Esso è nel contempo anche l'interlocutore per il settore della costruzione. Insieme ai propri membri, il KBOB intende garantire l'impiego economico delle risorse durante l'intero ciclo di vita degli immobili tenendo conto dell'importanza degli aspetti culturali ed ecologici della costruzione.

Il KBOB si compone dei seguenti membri:

  • Ufficio federale delle costruzioni e della logistica (UFCL)
  • armasuisse Immobili
  • Consiglio dei politecnici federali (PF)
  • Ufficio federale dei trasporti (UFT)
  • Ufficio federale delle strade (USTRA)
  • Conferenza svizzera dei direttori delle pubbliche costruzioni, della pianificazione del territorio e dell'ambiente (DCPA)
  • Associazione dei Comuni Svizzeri (SGV)
  • Unione delle Città Svizzere (UCS).

Gli strumenti del KBOB

Il comitato (livello direttori dell'Ufficio) definisce le attività principali del KBOB, discute le questioni al livello più alto e sviluppa strategie. Inoltre conferisce i mandati ai quattro gruppi di specialisti e ai gruppi ad hoc.

In settori importanti il KBOB ha creato gruppi di specialisti che adempiono, su mandato del comitato, tutti i compiti che rivestono un'importanza particolare per il KBOB. Questi gruppi assicurano altresì lo scambio di informazioni e di esperienze tra i membri del KBOB. Altri compiti sono assegnati ai gruppi ad hoc.

Il presidente del KBOB è il dottor Gustave E. Marchand, direttore dell'Ufficio federale delle costruzioni e della logistica. Dirige il comitato e rappresenta gli interessi del KBOB nei confronti di altre istituzioni pubbliche e dell'industria edilizia.

Il gestore del KBOB e quindi l'interlocutore per l'industria edilizia e l'Amministrazione è il signor Herbert Tichy. Si occupa altresì delle relazioni tra il comitato, i gruppi di specialisti e i gruppi ad hoc.

Basi giuridiche del KBOB

Gli obiettivi, i compiti e le competenze del KBOB come pure la sua organizzazione sono disciplinati nell'ordinanza del 5 dicembre 2008 sulla gestione immobiliare e la logistica della Confederazione, OILC, RS 172.010.21, articolo 25 e seguenti.

La nostra sede

Tipo:  PDF
Fellerstrasse 21
Data di redazione: 17.06.2011 | Grandezza: 1556 kb | Tipo: PDF


Messaggio per lo specialista: kbob@bbl.admin.ch

Fine zona contenuto

Ricerca a testo integrale


Informazioni complementari

Tipo:  PDF

17.12.2009 | 29 kb | PDF
Tipo:  PDF

14.10.2011 | 21 kb | PDF


Ufficio federale delle costruzioni e della logistica UFCL
Conferenza di coordinamento degli organi della costruzione e degli immobili dei committenti pubblici KBOB

Contatto | Diritto
http://www.bbl.admin.ch/kbob/00465/index.html?lang=it